Chiacchiere

Preparate a quattro mani, direttamente dal ricettario della nonna, ecco le classiche chiacchiere di carnevale! Vi sembrerà troppo presto, ma io avevo talmente tanta voglia di prepararle che non ho perso tempo. Sfiziose, croccanti e tanto buffe. Le loro forme irregolari sono il segno che le contraddistingue e lo zucchero a velo le rende dolcissime!

Ecco la ricetta segreta per le chiacchiere tradizionali.

INGREDIENTI:

• 600 gr di farina

• 90 gr di burro

• 6 uova

• Scorza grattugiata di un limone

• Un bicchierino di sambuca

• 4 cucchiai di zucchero

• Olio di semi per la frittura

• Zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

Impastare tutti gli ingredienti formando una fontana con la farina, aggiungendo il burro morbido, le uova, la scorza, lo zucchero e la sambuca.

Quando avrete ottenuto un impasto morbido e compatto, lasciatelo riposare sotto un canovaccio pulito per una mezz’ora.

Successivamente, stendete un po’ alla volta l’impasto e formate delle striscioline o rombi (molto sottili, aiutatevi con una sfogliatrice per pasta).

Adesso mettete sul fuoco l’olio e lasciatelo riscaldare. Sarà pronto per friggere quando immergendo uno stecchino di legno, tutto intorno compariranno delle bollicine.

Siete pronti per friggere!

Una volta raffreddate, cospargetele di zucchero a velo.

Ecco pronte le chiacchiere di carnevale!

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...