Panna cotta ai tre gusti

PANNA COTTA 3 GUSTI🥛//

Molti di noi mangiano Panna Cotta, trascurando però dove e quando sia stata inventata. Infatti le sue origini sono a dir poco misteriose.

Per alcuni è stata inventata nelle Langhe, da una signora di origini ungheresi; altri sostengono che la prima versione del dessert sia stata realizzata cercando di ottenerne una più leggera di un dolce tipico della pasticceria francese, il tradizionale bavarese;

L’ipotesi piĂą accreditata è che si tratti di un dolce di origine piemontese, la cui data di nascita viene fatta risalire agli inizi del ‘900.

Ma l’unica cosa della quale possiamo essere certi, è che la panna cotta è uno tra i dolci più popolari e versatili della pasticceria italiana, il suo sapore delicato si sposa infatti con i più diversi abbinamenti.

Oggi ho voluto provare l’abbinamento con il caffè e il cioccolato..

Come sarĂ  venuto? Scopriamolo..

INGREDIENTI:

1°strato al cioccolato

• 170 gr di panna per dolci

• 3 gr di colla di pesce

• 10 gr di zucchero

• 50 gr di cioccolato fondente

2°strato al caffè

• 170gr di panna per dolci

• 40 gr di caffè

• 3 gr di colla di pesce

• 10 gr di zucchero

3° strato alla vaniglia

• 170 gr di panna per dolci

• 10 gr di zucchero

• 3 gr di colla di pesce

• Vanillina

PROCEDIMENTO:

1° strato

Ammorbidite la colla di pesce in acqua fredda ed intanto, in un pentolino, unite la panna, lo zucchero ed il cioccolato.

Accendete il fornello a fiamma bassa ed iniziate a mescolare per far sciogliere tutti gli ingredienti, senza portare a bollore la panna.

Una volta sciolto il tutto, togliete il pentolino dal fornello e aggiungete la colla di pesce (strizzata), continuate a mescolare ed infine versate il primo strato nei bicchieri.

Controllate di aver versato lo stesso quantitativo in ogni bicchiere e poi lasciate in frigo per circa un’ora.

2°strato

Procedete sempre nello stesso modo.

La gelatina a bagno in acqua fredda e in un pentolino la panna, lo zucchero e questa volta aggiungete il caffè.

Sciogliete il tutto sul fuoco e poi spegnete la fiamma prima che la panna arrivi a bollore; a questo punto aggiungete la colla di pesce.

Prendete il bicchieri dal frigo e versate sopra lo strato al cioccolato, questo che avete appena preparato al caffè.

Di nuovo a riposo per un’ora in frigo.

3°strato

Completate con l’ultimo strato alla vaniglia.

Ammorbidite la gelatina in acqua; sciogliete lo zucchero e la vanillina nella panna.

Spegnete il fuoco ed aggiungete la colla di pesce.

Infine verste anche questo strato nei bicchieri.

Di nuovo a riposo per un’ora e poi le vostre “panna cotta ai tre gusti” saranno pronte per essere gustate!

PubblicitĂ 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...